DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA E GEOAMBIENTALI
LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI


Seminario 2 Aprile 2019 Arcolao

Arcolao

 Si comunica che martedì 2 aprile 2019, alle ore 11.00 presso l’aula 4 del Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali, l’Architetto Carla Arcolao, funzionario architetto presso la Soprintendenza BBAAPP della Liguria, terrà un seminario su “Ricette, fonti scritte e fonti materiali: i manufatti esistenti come archivi materiali di segni da analizzare e interpretare”.


Tale seminario si inquadra nella attività didattico-scientifiche organizzate e sostenute dal corso di studi in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali unitamente al nostro Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali.

 

Siete tutti invitati e chiedo la cortesia ai docenti del corso in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali di sospendere le lezioni dalle 11.00 alle 14.00.

 

Agli studenti del corso in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali, presenti, saranno riconosciuti, 0,5 CFU di crediti a scelta.

 

Cordiali saluti

Prof. Rocco Laviano

 

ico-pdf1 Locandina

Evento CNT-Apps - International Conference in Matera 04-05 Aprile 2019

CNT-Apps Research Project composto dall’Università di Ferrara, Università Federico II di Napoli, Università di Padova, Università del Salento e Politecnico di Torino insieme all’Università della Basilicata
Seminario Tecnico Scientifico “TECNOLOGIE PER IL RECUPERO DEL COSTRUITO. Umidità nelle costruzioni: diagnosi e metodi di intervento. Dal Taglio Meccanico alla Tecnica a Neutralizzazione di Carica”
4 e 5 Aprile 2019 a Matera (MT)
Iscriversi tramite l’apposita piattaforma al seguente link: http://www.cnt-apps.com/seminariomatera2019/

Attachments:
Download this file (PROG_MATERA.pdf)Programma[ ]4558 Kb

I Sassi di Matera: il contributo del Biologo nella tutela e valorizzazione di un patrimonio unico

Il prossimo 29 marzo 2019 a Matera, presso la Casa Cava, si terrà il corso dell’Ordine Nazionale dei Biologi dal titolo “I Sassi di Matera: il contributo del Biologo nella tutela e valorizzazione di un patrimonio unico”.
Questo il link dell'evento.
http://www.onb.it/2019/02/26/i-sassi-di-matera-il-contributo-del-biologo-nella-tutela-e-valorizzazione-di-un-patrimonio-unico-2/
A coloro i quali parteciperanno al convegno, sarà riconosciuta l'acquisizione di CFU come da prossima decisione del Consiglio di Corso di Studi.
Chi intendesse partecipare dovrà poi presentare la domanda per il riconoscimento dei CFU allegando copia della partecipazione all'evento.

Borse di studio (n.5-10) San Gemini sui beni culturali

L’ Associazione Valorizzazione del Patrimonio Storico San Gemini (Onlus) indice una selezione da svolgersi nel seguente ambito: “San Gemini Preservation Studies”.

Possono partecipare alla selezione gli studenti universitari di nazionalità italiana residenti in Italia, regolarmente iscritti ad Università italiane almeno al secondo anno di corso, e laureati negli anni accademici, 2016-2017, 2017-2018 e 2018-2019, nei seguenti percorsi di studio:

  • Conservazione dei Beni Culturali
  • Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali
  • Conservazione e restauro del Patrimonio storico-artistico
  • Archeologia
  • Storia dell’Arte
  • Architettura
  • Ingegneria civile
  • Altre Facoltà equiparate alle precedenti

I candidati devono:

  • possedere una buona conoscenza della lingua inglese che costituisce requisito essenziale per l’ammissione ai corsi;
  • dimostrare conoscenze di ordine generale nella conservazione e nel restauro dei beni culturali;
  • possedere elementi di conoscenze basilari in architettura, storia dell’arte e archeologia;
  • saper usare i principali programmi informatici.

Candidature: entro il 30 aprile 2019

 

 

Attachments:
Download this file (BandoBorsediStudio.pdf)Bando Borse di Studio San Gemini[ ]1449 Kb

Inizio lezioni II semestre a.a. 2018/2019

Le lezioni del II semestre inizieranno il 4 marzo secondo il calendario pubblicato nella sezione Didattica, ad eccezione di:

 

Storia dell'Arte Medievale inizio 7 marzo.

Sottocategorie